Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_atene

II Settimana della cucina italiana nel mondo

Data:

20/11/2017


II Settimana della cucina italiana nel mondo

II Settimana della cucina italiana nel mondo

Lunedì 20/11 h. 12,00 Inaugurazione della mostra dedicata a Pellegrino Artusi e al suo libro La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene

Pellegrino Artusi nasce a Forlimpopoli, nel cuore della Romagna, il 4 agosto 1820, unico maschio dei 13 figli di Agostino e Teresa Giunchi. Gli Artusi sono commercianti e il giovane Pellegrino, avviato a seguire le orme del padre, compie studi discontinui, con interessi prevalentemente letterari. Nel 1851 la famiglia Artusi si trasferisce a Firenze. Nella sua casa di piazza d’Azeglio 25 Pellegrino coltiva le sue passioni, da cui nascono (prima della Scienza in cucina) una biografia di Ugo Foscolo e un commento alle lettere di Giuseppe Giusti. In quella casa vivrà fino al 30 marzo 1911.
Pellegrino Artusi, liberale moderato e patriota convinto, progetta il suo ricettario come contributo alla costruzione di una cultura nazionale, incidendo nel profondo della quotidianità degli italiani. Il suo sguardo si muove in un orizzonte ampio, che supera il particolarismo cittadino o regionale dell’editoria gastronomica ottocentesca. Se l’asse principale della Scienza in cucina è ancorato alla Toscana e all’Emilia-Romagna, l’essenza della cucina nazionale viene recuperata attingendo, per conoscenza diretta o tramite il contributo del suo pubblico, alle tante e diverse cucine locali italiane. La realizzazione del progetto è incompleta e discontinua, ma lucida e chiara è la volontà con cui Artusi vuole dar conto della ricchezza gastronomica del paese appena unito.

Lunedì 20/11 Cucina in punta di piedi, omaggio a Pellegrino Artusi di Veronica Gonzalez con il suo Teatrino dei Piedi.

La figura di Pellegrino Artusi raccontata attraverso gli occhi della sua aiutante Marietta. Con abilità di trasformista, Veronica Gonzalez dà vita a episodi esilaranti utilizzando la tecnica del "Teatro dei Piedi."
h. 11,00 (in lingua greca per le scuole locali);
h. 18,30 (in italiano, con la presenza degli alunni della Scuola Italiana di Atene).

Martedì 21/11 h. 18,30 Giornata di studio dedicata al vino, Produzione e commercio del vino in Italia e nel Levante veneto nel tardo Medioevo - Παραγωγή και διάθεση του κρασιού στην Ιταλία και στη βενετική Ανατολή στον όψιμο Μεσαίωνα

Giornata di studio dedicata al vino nel Mediterraneo orientale e sul ruolo della Serenissima, organizzata dal Prof. Nikos Moschonas, Presidente del Centro di Studi Ionii e Direttore emerito del Dipartimento di ricerca storica di studi bizantini del CNR greco. Segue una degustazione di vini italiani.
Relatori:
Charalambos Gasparis / Vino e taberne nella Creta medievale
Kostas Tsiknakis / Viticoltura e commercio del vino nella Creta del tardo periodo veneziano
Angeliki Panopoulou / Vigne, varietà e reti di commercio del vino nei possedimenti veneziani di Modone e Corone
Nikos G. Moschonàs / Il vino nell’Italia medioevale e nel bicchiere del veneziano
Giovedì 23/11 h. 19,00 La cucina italiana, i suoi vini e la Grecia: incontro con lo Chef Panos Ioannidis (presentazione di ricette italiane) e con l’enologo Ivan Ottaviani, con degustazione enogastronomica (ingresso per invito)

*Partecipazione all'evento su invito. Gli interessati possono passare (non il giorno dell'evento) a ritirare l'invito presso la portineria dell'Istituto. Non sarà possibile entrare senza invito

Incontro con lo chef Panos Ioannidis, formatosi in Italia e famoso in Grecia per la sua partecipazione al programma televisivo Master Chef Grecia, che parlerà delle eccellenze della cucina italiana e di come la sua esperienza in Italia abbia influenzato il suo approccio con la cucina. Durante l’incontro è prevista la descrizione e l’esecuzione di alcune ricette speciali. All'incontro partecipa anche Ivan Ottaviani, esperto di vino italiano che illustra le caratteristiche dei nostri vitigni e i corretti abbinamenti con i piatti presentati.

25/11 h. 11,00-17,00 Studiare in Italia: chef o sommelier? Incontro con i rappresentanti di scuole e accademie italiane di cucina e di enologia.
Le scuole di cucina, le accademie e le università italiane presentano al pubblico greco i corsi dedicati alla cucina, alla viticoltura e all'enologia, nella sede dell'Istituto Italiano di Cultura

Tutti gli eventi si terranno nella sede dell’Istituto Italiano di Cultura

Informazioni

Data: da Lun 20 Nov 2017 a Sab 25 Nov 2017

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura di Atene

Ingresso : Libero


Luogo:

Istituto Italiano di Cultura di Atene

659